Bandi ed Agevolazioni per le Imprese: Novità Novembre 2021

Interessanti misure proposte soprattutto a livello nazionale e riguardanti l’imprenditoria femminile, il digitale per il settore agricolo, lo sviluppo di progetti di innovazione e di efficientamento. Infine, nuove tipologie di credito d’imposta e sostegni alle grandi imprese grazie al DL Sostegni.

Di seguito alcune segnalazioni principali.

Regione Toscana

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Contributo a fondo perduto che può arrivare fino al 50%, per micro, piccole e medie imprese per progetti quali:

C. 1 – Partecipazione a fiere e saloni di rilevanza internazionale
C. 2 – Promozione mediante utilizzo di uffici o sale espositive all’estero
C. 3 – Servizi promozionali
C. 4 – Supporto specialistico all’internazionalizzazione
C. 5 – Supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati.

Massimale 150.000€ ad impresa.

Apertura prevista tra il 03/08 novembre fino al 17/22 novembre 2021. Finestra di apertura 15gg.

Regione Lombardia

BANDO TECH FAST LOMBARDIA 2021- NEW

Bando per progetti di sviluppo tecnologico eventualmente abbinati ad attività di innovazione di processo, allo scopo di favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle PMI lombarde.

Contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa complessiva ammissibile, fino ad un massimo di 250.000 euro.

Domande dal 10 novembre al 31 dicembre 2021, salvo esaurimento fondi.

 

NUOVA IMPRESA – CONTRIBUTI PER L’AVVIO DI NUOVE IMPRESE E L’AUTOIMPRENDITORIALITÀ – NEW

Possono accedere le Micro, Piccole e Medie Imprese lombarde costituite a partire dal 27 luglio 2021.

Contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 10.000,00 euro per impresa.

Domande dal 1° dicembre fino al 20 dicembre 2021, complete della documentazione di spesa e di pagamento.

 

Nazionale

SOSTEGNI PER LE GRANDI IMPRESE- NEW

Gli operatori IVA, esercenti attività d’impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario, danneggiati dal protrarsi dell’epidemia, che nel 2019 hanno conseguito compensi o ricavi compresi fra i 10 e i 15 milioni di euro, hanno tempo fino al 13 dicembre 2021 per accedere ai contributi a fondo perduto introdotti dal decreto Sostegni bis.

L’ammontare dei contributi spettanti è determinato in modo differente a seconda dell’oggetto della domanda.

Per tutti i soggetti, l’importo di ciascun contributo non può essere superiore a 150mila euro.

Domande entro il 13 dicembre 2021.

FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER LE IMPRESE AGRICOLE- IN APERTURA

Contributo a fondo perduto per l’acquisto e l’installazione di beni strumentali materiali ordinari, beni strumentali materiali e immateriali di cui all’Allegato A e B, L. 232/2016, nel limite massimo di 20.000 euro per singolo beneficiario.

Le modalità e termini di presentazione saranno definiti con successivo provvedimento ministeriale.

NUOVO PATENT BOX- NEW

Regime di tassazione agevolata per 5 anni per i redditi d’impresa derivanti da utilizzo di software protetto da copyright, brevetti industriali, disegni e modelli. Così come di processi, formule e informazioni su esperienze nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili.

La nuova disciplina sul patent box ne semplifica l’attuazione e alza la deducibilità al 90% dal precedente 50%.

L’agevolazione, tuttavia, non è cumulabile con il credito d’imposta per ricerca e sviluppo previsto dalle agevolazioni Transizione 4.0.

Le domande devono essere presentante entro 31 dicembre 2021.

MISURA M2C1 – 1.1 E 1.2: FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO PER POTENZIARE LA RETE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E DEGLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO E RICICLO NEW

Misura rivolta ai settori dell’elettronica e ICT, carta e cartone, plastiche, tessili per la realizzazione di progetti che favoriscono una maggiore resilienza e indipendenza del sistema produttivo nazionale, contribuendo, altresì, al raggiungimento degli obiettivi di economia circolare, incremento occupazionale e impatto ambientale.

Contributo a fondo perduto pari al 35 % dei costi ammissibili; esso potrà essere aumentato di 20 punti percentuali per gli aiuti concessi alle piccole imprese e di 10 punti percentuali per gli aiuti concessi alle medie imprese.

Le domande possono essere presentate entro il 12 febbraio 2022

FONDO IMPRESA DONNA- IN APERTURA

Il Fondo di 440 milioni destinato all’imprenditoria femminile.

Le modalità e termini di presentazione saranno definiti con successivo provvedimento ministeriale.

TAX CREDIT TESSILE, MODA E ACCESSORI- NEW

Il credito d’imposta è stato fissato per consentire alle imprese che operano nel settore tessile e della moda che hanno avuto un incremento del magazzino di contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e di contenimento adottate durante il periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19.
Il beneficio è pari al 30% del valore delle rimanenze finali di magazzino eccedente la media del medesimo valore registrato nei 3 periodi d’imposta precedenti a quello di spettanza dell’indennizzo.

Domande entro il 31.12.2021.

Documento completo

Potete scaricare il documento contenente, oltre alle novità,  tutte le opportunità disponibili a novembre 2021. 

Per ulteriori approfondimenti o per essere contattati dalla nostra specialista, inviate un’email all’indirizzo: finanziamenti@jrsconsulting.it

Condividi questo articolo...
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Facebook
Facebook