MUD 2015: Scadenza 30 Aprile

141028_Logo JRS_VERDE_def.Entro il 30 Aprile è necessario compilare e trasmettere il MUD (Modello Unico di Dichiarazione ambientale) alla Camera di Commercio territorialmente competente.

Il vecchio MUD è stato sostituito dal modello e dalle istruzioni allegati al DPCM 17 dicembre 2014 (pubblicato nel S.O. 97 alla G.U. n. 299 del 27/12/14) ed ha introdotto alcune novità tra cui l’identificazione dei rifiuti in attesa di essere avviati a recupero da quelli in attesa di essere inviati a smaltimento.

Inoltre restando in tema di rifiuti, teniamo a precisare che le sanzioni relative all’omessa iscrizione e/o omesso versamento dei contributi SISTRI sono partite dal 1 febbraio u.s., come da Decreto Legge n. 192 del 31 dicembre 2014 che ha stabilito «Le sanzioni relative al SISTRI di cui all’articolo 260-bis, commi 1 e 2, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, si applicano a decorrere dal 1° febbraio 2015».

Chi di voi fosse interessato ad usufruire del nostro servizio di consulenza ambientale per la tenuta dei registri di carico e scarico rifiuti, iscrizione e calcolo del contributo SISTRI o completa gestione del Sistri, NON ESITI A CONTATTARCI all’indirizzo rifiuti@jrsconsulting.it.

Per coloro che volessero avvalersi dei ns. servizi per la compilazione del MUD 2015, ed avere un preventivo dedicato, si prega di contattarci entro il 28 febbraio p.v. sempre per email all’indirizzo rifiuti@jrsconsulting.it.

Sarete così contattati dalle colleghe del settore, Marta e Martina per ulteriori dettagli.

Condividi questo articolo...
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Facebook
Facebook