BANDI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI: Novità APRILE 2020

L’attenzione delle imprese al tema della finanza agevolata, intesa come accesso al credito e/o accesso a contributi per il sostegno e lo sviluppo dei propri progetti, è sempre stata alta. In questo momento storico appare un’esigenza per le imprese avere soprattutto un sostegno per l’ordinaria prosecuzione della attività aziendali.

Lo scenario che si presenta nelle ultime settimane in tema di contributi alle imprese vede da un lato la proroga di alcune misure già in essere (es. Avviamento all’attività Agricola), da un altro lo slittamento delle misure con previsione di uscita ad aprile (es. Voucher Digitali) e da un altro ancora la conferma ed apertura secondo le scadenze predefinite (es. Bando INAIL e Bando Ricerca e Sviluppo).

Per quanto riguarda invece la riduzione dei danni causati dal Coronavirus alle imprese non ci sono solo le misure del Governo centrale. In questi giorni, infatti, anche un numero crescente di regioni sta mettendo in campo una serie di misure per sostenere imprese alle prese con i danni causati dall’emergenza Covid-19. Alcune misure sono già attive e/o in apertura. 

Vi proponiamo un excursus generale oltre al documento completo che trovate alla fine dell’articolo

Contributi alle aziende italiane 

Credito d’imposta per sanificazione ambienti di lavoro

Credito per il periodo d’imposta 2020 per una somma non superiore a 20.000 euro per spese di sanificazione ovvero spese volte a garantire che gli ambienti e gli strumenti di lavoro siano sanificati per contenere il contagio da Covid-19. Tale beneficio è rivolto a soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, quindi a tutti quei datori di lavoro che sono tenuti a garantire la salubrità dei locali e degli strumenti di lavoro e a cui, ora, il Governo richiede ulteriori misure di prevenzione.

Contributi per presidi sanitari

Invitalia bandirà a breve una misura per erogare alle imprese somme per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale.

Progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che prevedono l’utilizzo di tecnologie 4.0 in risposta alla pandemia da covid-19 – new

Il bando finanzia progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che sfruttino le tecnologie 4.0 per fronteggiare la pandemia da COVID-19 e in generale per la lotta alle malattie infettive.

La Dotazione Finanziaria è di 550.000 € a fondo perduto concessa alle imprese nella misura massima del 50% dei costi/spese ammissibili sostenuti e comunque fino all’importo massimo di 100.000 euro per ciascun progetto.

Le domande possono essere presentate entro il 19 aprile 2020.

Contributi per le singole regioni

Regione Lombardia

Adozione di piani aziendali di smart working

Avviso finalizzato alla promozione nelle imprese lombarde dello smart working, un modello organizzativo che consente una maggiore flessibilità per quanto riguarda il luogo e i tempi di lavoro. 

Bando per il sostegno ai contratti e accordi di solidarietà

Contributo finalizzato al sostegno di progetti presentati dalle aziende e connessi alla gestione di contratti e accordi di solidarietà con particolare riferimento alla riqualificazione dei lavoratori coinvolti.

Il finanziamento è a fondo perduto e copre principalmente i costi della formazione e le indennità di partecipazione dei lavoratori.

Domande fino ad esaurimento delle risorse.

Contributi a favore delle piccole e medie imprese per la realizzazione della diagnosi energetica o l’adozione della norma iso 50001

Contributo a fondo perduto per la realizzazione di diagnosi energetiche o per l’adozione del sistema di gestione ISO 50001

Domande fino al 31 marzo 2022.

Regione Toscana

Formazione strategica per “digital job” e “green job”

Contributi per la preparazione e la formazione di inattivi/e e disoccupati/e, per l’accrescimento delle competenze derivanti dalle nuove opportunità del mercato e i nuovi modelli di business legati alla trasformazione digitale e alla “green economy” all’interno delle filiere produttive.

Le domande entro il 15 Maggio 2020. 

Bando rsi- ricerca, sviluppo e innovazione

Contributo a fondo perduto per progetti strategici di ricerca e sviluppo ovvero progetti di investimento in R&S, market oriented e prossimi alla fase di applicazione e di produzione, che prevedano un alto grado di innovazione (realizzazione di prototipi, linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti). Le domande dal 2 maggio al 30 giugno 2020

Documento completo

Potete scaricare il documento contenente, oltre alle novità,  tutte le opportunità disponibili aggiornata a Aprile 2020

Per ulteriori approfondimenti o per essere contattati dalla nostra specialista, inviate un’email all’indirizzo: finanziamenti@jrsconsulting.it

Condividi questo articolo...
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Facebook
Facebook